IMPASTO CLASSICO

Il nostro impasto contiene lievito madre vivo, che viene rinnovato quotidianamente da Riccardo. Dopo un riposo che va dalle 18 alle 48 ore, otteniamo un prodotto leggero e altamente digeribile.

IMPASTO INTEGRALE

Tradizionale tramontino

«Tramonti è sempre stato un paese di contadini – racconta Nasti – la pizza si faceva con quello che c'era in casa: la farina integrale, il finocchietto, pecorino, verdure di stagione, alici o magari del fiordilatte.

Era una specie di pane biscottato di grandi dimensioni, cotto alla pala a temperature decisamente più basse di quelle della pizza napoletana, che si mangiava tutti insieme per fare festa»..

La pizzeria DaNasti da oltre 10 anni ha trovato nelle farine Petra 9 del Molino Quaglia un ingrediente fondamentale per portare avanti la vera tradizione tramontina. «La pizza si faceva così, prima della diffusione delle farine industriali.

Noi ci teniamo a salvaguardare la nostra tradizione, e a differenziarla da quella di Napoli. Non perché sia meno valida, ma sono due cose diverse e la storia della pizza di Tramonti è decisamente più antica».

illustrazione-impasto

to top button